Auguri Cecilia

Il Vicepresidente Cecila desidera come regalo di compleanno il battesimo del mare e così Sandro, Lorena & Gaeli, Pietro & Patrizia, Maxett e Fausto si riuniscono allo sbocco al mare per eccellenza della Compagnia ovvero il Circolo Vela Anzio Tirrena. Sempre ben accolti, i Soci si preparano all’imbarco mentre i veterani del circolo, per ironia della sorte, si sono spostati in massa ad Anguillara per una staffetta competitiva.

Allineamento alla meda di ingresso al porto di Anzio

Un micro frangente è la scusa per ripassare la tecnica dell’imbarco di prua e per scoprire che si tratta del battesimo anche per Sandro, Lorena a Gaeli… una escursione importante! Allineamento alla meda di segnalazione dell’ingresso al porto di Anzio e finalmente una vera Fila Longobarda si dipana con una certa dignità nelle acque del Tirreno: l’escursione è avviata. Ancora un mare discretamente formato dai venti intensi dei giorni precedenti produce il famigerato “effetto punta” che emoziona un po’ i Battesimanti… Battesimandi… Battesimini… niente! Nemmeno Google ce la può fare! Comunque la decisa onda al giardinetto regala ai neofiti la scoperta della funzione dello skeg e si fila via verso Nord, molestando gabbiani e cormorani sugli scogli prospicienti i resti della Villa di Nerone. Un manipolo di Soci, fra cui la instancabile Lorena, raggiunge Tor Caldara per un rapido selfie e si ricongiunge al gruppo che nel frattempo era sbarcato per riposarsi.

Pranzo al sacco fra vento e sabbia ed esce dai gavoni una torta con tanto di candela anti-vento per festeggiare il compleanno:

AUGURI CECILIA!

Alla ricerca di uno scontato caffè, la pattuglia torna mestamente con la notizia che lo stabilimento N 36 non vuole farlo per noi! Una delusione da sottolineare su ogni social-media! Ricordate di sbarcare un po’ più in la.

Gaeli si diverte con il suo primo surf broaching

Prima del pranzo al sacco, Pietro e Maxett iniziano alla pratica del surf-broaching la piccola Gaeli che, senza mai avere paura di nulla, si butta in appoggio basso su ogni piccolo frangente senza soluzione di continuità fino allo sfinimento per fame dei supervisori! Notevole istinto e serenità: bravissima Gaeli! Speriamo rimanga con la Compagnia fino al 18° anno di età quando sarà avviata d’ufficio al primo corso Istruttori FICK a calendario. “Pagaia vicino al corpo”… “Gomito sulla perpendicolare per la pagaia”… la incredibile abilità dei giovanissimi di costruire subito nuove catene cinematiche a comando: brava davvero!

Imbarco facile ma vento ed onda laterale rallentano l’andatura e mettono a dura prova chi li sente sulla propria pagaia per la prima volta. Una oasi dietro gli scogli, colori caldi del tramonto ed una ultima fatica contro l’ormai noto “effetto punta” prima di attraversare al contrario l’imbocco del porto e sbarcare. Il frangente stavolta non è proprio trascurabile e qualche ribaltamento consente di ripassare anche le uscite bagnate e la loro essenziale funzione di conservare a tutti i costi il contatto con scafo e pagaia.

Il sempre-giovane Fausto non ce la fa a sbarcare perché non può smettere di lasciarsi scivolare da ogni onda ed ormai, libero dal gruppo, si diverte a regola d’arte.

Fausto surfa fino all’ultima goccia

Cecilia, sfinita dal vento ha un sussulto di energia: si imbarca di nuovo e raggiunge Fausto che ormai, a furia di fare su e giù, sta pagaiando più negli ultimi 100 m che nei 17 km della escursione intera. Sorpresi, Pietro e Maxett ricominciano una nuova iniziazione al surf-broaching.

Il vero regalo di Cecilia è la scoperta del surf

Cecilia non vuole più smettere. Nuove sensazione ad ogni scivolata: prua che si abbassa; poppa che sbanda; accelerazione; appoggio; scivolata; prua al vento e via di nuovo… un parco giochi! Tanta fatica ma la didattica della Compagnia e la dedizione dei Soci oggi hanno regalato tanti sorrisi e sana spensieratezza alla disciplina del kayak da mare.

Un pensiero su “Auguri Cecilia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...